Piazza Trento 2   22013 Domaso Co

MOZAMBICO

Il Mozambico e' uno Stato dell'Africa Orientale. Ha una popolazione di circa 18 milioni di abitanti e una superficie di 801 590 kmq. La capitale e' Maputo. E' un'ex-colonia portoghese, indipendente dal 1975.
Confina al nord con la Tanzania, il Malawi e lo Zambia, a est con il Canale di Mozambico (che lo divide dal Madagascar) a sud con il Sudafrica e a ovest con lo Zimbabwe e lo Swaziland. Il Mozambico e' un paese in via di sviluppo e circa la meta' della popolazione vive in poverta' assoluta.

Ordinamento dello Stato e Istituzioni
Il Mozambico e' una democrazia pluripartitica dall'emanazione della nuova costituzione del 1990, che ha sostituito quella del 1975 che prevedeva l'esistenza di un unico partito, il FRELIMO. L'esecutivo consta di presidente, primo ministro e consiglio dei ministri. Dal 1994 esiste un'Assemblea Nazionale, composta di 250 deputati. Il suffragio e' universale dai 18 anni di eta'. Il potere giudiziario e' articolato in una Corte Suprema e tribunali provinciali, distrettuali e municipali. Lo Stato rimane comunque organizzato secondo un modello presidenziale - partitico ereditato dalla struttura dittatoriale sortita dalla guerra civile. Tuttavia grandi passi sono stati fatti per rimodernare decisamente la struttura politica del paese, non solo con l'introduzione della nuova costituzione, ma soprattutto con la modifica dei codici giuridici, che, cancellando il vecchio substrato marxista, introducono il principio inviolabile della proprieta' privata, anche circa le tenute agricole.

Suddivisione amministrativa
Il Mozambico e' suddiviso amministrativamente in 11 province (provincias), a loro volta suddivise in distretti. L'organizzazione attuale comprende 11 province; una di queste e' costituita dalla sola capitale Maputo, che gode dello status speciale di citta'-provincia. Le 11 province sono suddivise in 128 distretti.

Religioni
- Culti locali 50%;
- Cristiani 30%;
- Musulmani 20%

Lingue
La Lingua portoghese e' la lingua ufficiale del Mozambico, secondo l'articolo 10 della Nuova Costituzione del 2004. Ma e' lingua materna di appena il 6 % della popolazione (la percentuale sale al 25% a Maputo). Circa il 40 % degli abitanti dice di saper parlare il Portoghese (a Maputo l'87%).
L'articolo 9 della Costituzione dice: "Lo stato valorizza le lingue nazionali come patrimonio culturale ed educativo e promuove il loro sviluppo ed utilizzo crescente come lingue veicolari della nostra identita' ". In Mozambico sono state identificate diverse lingue nazionali, tutte della famiglia Bantu, tra cui: Tsonga, Chope, BiTonga, XiSena, XiShona, ciNyungwe, eChuwabo, eMacua, eKoti, eLomwe, ciNyanja, ciYao, XiMaconde e kiMwani.
C'e' anche una comunita'?asiatica che parla l'Urdu e il Gujarati.

Citta' principali
Maputo, la capitale, (circa 1,4 milioni di abitanti), e' la citta' piu' popolosa del paese nell'estremo sud del Mozambico.
Beira, (circa 400.000 abitanti nel 1997), si affaccia nel canale del Mozambico nell'Oceano Indiano, e' il capoluogo della provincia di Sofala.
Nampula, (circa 230 000 abitanti nel 1999), e' nella parte settentrionale del paese ed e' capoluogo della provincia omonima.
Quelimane (circa 110 000 abitanti) e' il capoluogo della Provincia della Zambezia.
Chimoio (circa 100 000 abitanti), e' il capoluogo della Provincia di Manica, un tempo chiamata Vila Pery.
Tete (102 000 abitanti nel 1997) e' il capoluogo della provincia omonima ed e' situata sulla riva destra del fiume Zambesi.
Xai Xai (circa 108 000 abitanti) e' il capoluogo della Provincia di Gaza e si trova a circa 130 km dalla capitale Maputo presso la foce del fiume Limpopo. La citta' un tempo era chiamata Joao Belo.

Economia
L'economia del paese dal punto di vista occupazionale si basa essenzialmente sull'agricoltura, che occupa circa l'83% della forza lavoro del paese, anche se contribuisce per meno di un quarto al Prodotto Interno Lordo (PIL) del Mozambico. Dal canto suo l'industria, che occupa solo l'8% della forza lavoro, produce circa il 30% del PIL del paese.
Nella graduatoria dell'Indice di sviluppo umano per il 2012, il Mozambico occupa la posizione 185 su un totale di 187 paesi.



Smartware