Piazza Trento 2   22013 Domaso Co

DJENNÉ DJENNO

28 novembre 2011 lunedì
Sveglia all’alba e dal tetto/terrazza osserviamo il sorgere del sole.
Rivediamo la più grande moschea al mondo fatta interamente in banco (fango, paglia e burro di karité). Acquistiamo dei bijoux al mercato del lunedì e dei bogolans al primo piano di una disadorna casa in un vicolo maleodorante. (A Djenné le fogne scorrono a cielo aperto di fianco alle strade).
Visitiamo la biblioteca con antichi manoscritti, i palazzi delle autorità, e l’antica Djenné Djenno, dove affiorano cocci e parti di anfore degli antichi insediamenti.
Rientro, doccia, e cena alla luce di una lampada a petrolio. Purtroppo senza musica di accompagnamento …
Djenné, moschea
il mercato
Djenné Djenno, cocci e anfore
Smartware