Piazza Trento 2   22013 Domaso Co

DALLA TERRA NASCE L'ACQUA DALL'ACQUA NASCE L'ANIMA*

1 dicembre 2010 mercoledi'
Aurora: in principio e' il canto degli uccelli, il ragliar degli asini e i tenui raggi dorati che si insinuano garbatamente all'interno della nostra tenda collocata a est.
Poi e' il rumore dei secchi calati nel pozzo dalle donne che cantano e ridono replicando e ritmando il gesto.
Infine il cigolio delle carrucole e l'allegro e spumeggiante gorgogliar dell'acqua nel tragitto verso casa.
Fissiamo, con apprensione, i due pozzaioli che si stanno calando nelle viscere del pozzo in costruzione a GUINEWOROKANDA. L'acqua e' ormai vicina!
Un sopralluogo a Canukosso, Seguekanda, Tieba, Tiebatari prima della fugace sosta al mercato di Bai.
Lasciamo il resto del gruppo, che rincontreremo a Bamako la sera del rientro per l'Italia, e proseguiamo per GUARI. Rivediamo i due pozzi (uno tradizionale inutilizzabile perche' pericoloso e un altro attivo ma insufficiente per rifornire l'affollato villaggio) gia' visionati nel 2009 con la promessa di finanziarne uno nuovo.
Ultima sosta a Dimido, a 3 km di distanza da Guari, prima di trascorrere l'ultima sera a Bandiagara con Bouba (guida maliana che parla perfettamente l'italiano e gestisce a Bamako l'Auberge ANKA SE) che ci guidera' prossimamente nel dedalo di strade di Bamako.

* Eraclito di Efeso (540-480 a. C.) filosofo
Nampana', aurora
la tenda
si lava la corda
secchi nel pozzo
 
 
Guineworokanda, nelle viscere del pozzo
Guari, villaggio
pozzo tradizionale
pozzo attivo
 
 
 
Dimido, pozzo tradizionale
Smartware